Crea sito

 

 

Due macro VBA per creare una coppia di stringhe che si comportano come riferimenti ipertesto simmetrici

 

 

back to HomePage

 

 

cliccate qui PER SCARICARE UN FILE WORD CHE CONTIENE LE MACRO

Si tratta di macro attivabili mediante la digitazione rispettivamente di alt-c (creazione di due stringhe ipertesto gemelle) e alt-g (passaggio da una stringa ipertesto all'altra).

Il file contiene già coppie di titoli gemelli (sono le stringhe di colore blu) ed è un esempio di documento completamente indicizzato.

Se necessario sbloccate l'esecuzione delle macro resettando il livello di sicurezza dal menu word

Per vederle subito in azione, è sufficiente digitate ALT-G in qualsiasi punto del documento vi troviate: la macro cercherà immediatamente l'intestazione blu più prossima (immediatamente superiore) e salterà all'intestazione gemella

Divertitevi a creare altri paragrafi indicizzati da aggiungere.

Per togliere la qualità ipertesto alle stringhe è sufficiente togliere il colore blu.

Ricordate di leggere il primo dei paragrafi del documento, che contiene istruzioni per un corretto uso delle macro.

 

Si tratta di macro che consentono di trasformare una qualsiasi coppia di stringhe all'interno di un documento Word in due riferimenti ipertesto simmetrici, che permettono di passare indifferentemente dall'uno all'altro. I difetti dei riferimenti ipertesto di Word che queste macro eliminano definitivamente sono:

  I segnalibri di Word sono pressoche' invisibili, ed e' possibile quindi eliminarli accidentalmente senza accorgersene;

  Creare riferimenti simmetrici, che funzionino contemporaneamente da segnalibro e da riferimento ipertesto e' possibile anche in Word, ma e' laborioso;

  I riferimenti ipertesto appesantiscono un documento Word, sconsigliando di crearne oltre una data quantita';

  Inserire un segnalibro o un riferimento ipertesto non e' per nulla veloce, e richiede una buona dose di attenzione.

Provate le macro proposte per notare come tutti questi difetti siano eliminati. In particolare e' possibile creare MIGLIAIA di riferimenti nel documento senza minimamente appesantirlo.

Il codice, a differenza della funzionalita' ipertesto di Word, e' estremamente semplice, flessibile, adattabile e migliorabile da chiunque possegga modeste nozioni di programmazione.

 

Poter creare rapidamente, con alt-c, un indice per ciascun paragrafo o gruppo di paragrafi in testa al documento e poter passare velocemente, con alt-g, da un argomento all'altro vi consentirà di scrivere in modo rapido ed efficiente tesine, ricerche, bozze, presentazioni, rapporti, racconti… e quant'altro.

 

Per vedere il codice delle macro, dettagliatamente commentato, entrate nel menu sviluppo (ultime versioni di Word) e cliccate sull'icona "Macro".

In Word 97 occorre entrare nel menu strumenti e poi selezionare macro e visualizza macro.

Una volta selezionata la macro nel box di dialogo che appare, selezionate l'opzione modifica per leggere il codice.

 

buona navigazione!